Martedì, 28 Marzo 2017 22:31

Un pensiero abbagliante

Una graphic novel dedicata a Niels Bohr: la leggerezza del genere, si tratta di un fumetto, non deve indurci a pensare che si tratterà di una lettura semplice. Niels Bohr è pur sempre il padre della meccanica quantistica e, visto che Feynman in persona scrive: “credo di poter dire con sicurezza che nessuno capisce la meccanica quantistica”, direi che non possiamo affrontare la lettura di questo testo con leggerezza. In ogni caso, è una fatica che vale la pena di affrontare: pur nella difficoltà dell’argomento trattato, vi capiterà di trovarvi a ridere per le trovate umoristiche dell’autore, come ad esempio quando ci presenta gli infiniti giri di parole con i quali Bohr farcisce le sue lettere o quando descrive la discussione della tesi di laurea, “la più breve discussione che si ricordi…”

I concetti della meccanica quantistica sono spiegati nel modo più semplice possibile, mentre l’intera vicenda viene ambientata nel contesto culturale, politico, storico nel quale si è sviluppata. Durante la lettura, non bisogna dimenticare di prestare grande attenzione ai disegni, che sono parte integrante della narrazione: sono un aiuto non solo per comprendere meglio i concetti, ma anche per fissarli nella memoria, come dimostrato dalla descrizione della differenza tra “incertezza” e “indeterminazione”, parlando del principio di Heisenberg.

La vicenda di Bohr è preceduta da una breve prefazione di Fabio Toscano, che descrive il percorso di Bohr – “il danese mite e gentile” – e la rilevanza delle sue idee rivoluzionarie, e si conclude con alcuni “Racconti accessori”, piccole storielle – sempre in forma di fumetti – tra i quali non si può non citare il celebre aneddoto secondo il quale era stato chiesto a Bohr, a scuola, di “descrivere come determinare l’altezza di un palazzo con un barometro”. Sono poi citate le fonti primarie da cui è stata tratta la storia e c’è un elenco di libri, articoli e siti web per approfondire l’argomento. Pregevole e utile la cronologia che comincia sul finire del 1600 con l’ipotesi ondulatoria della luce di Huygens e quella corpuscolare di Newton, e prosegue fino alla morte di Margrethe, la moglie di Bohr, avvenuta nel 1984.

Pubblicato in Libri
Venerdì, 24 Marzo 2017 21:12

21 Marzo 2017

Verifica di fisica, classe prima liceo scientifico.

Argomento: statica dei solidi.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Domenica, 19 Marzo 2017 13:34

16 Marzo 2017

Verifica di fisica, classe seconda liceo scientifico delle scienze applicate.

Argomento: principi della dinamica.

 

Durata: venticinque minuti.

Pubblicato in Esercizi
Venerdì, 24 Febbraio 2017 23:34

23 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe seconda liceo scientifico delle scienze applicate.

Argomento: moto circolare uniforme.

 

Durata: venti minuti.

Pubblicato in Esercizi
Venerdì, 24 Febbraio 2017 23:29

23 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe terza liceo scientifico.

Argomento: recupero primo quadrimestre.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Venerdì, 17 Febbraio 2017 17:26

16 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe terza liceo scientifico.

Argomento: dinamica del corpo rigido.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Mercoledì, 15 Febbraio 2017 16:28

14 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe prima liceo scientifico.

Argomento: recupero primo quadrimestre.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Mercoledì, 15 Febbraio 2017 16:26

13 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe seconda liceo scientifico delle scienze applicate.

Argomento: recupero primo quadrimestre.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Domenica, 12 Febbraio 2017 22:21

9 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe seconda liceo scientifico delle scienze applicate.

Argomento: moti nel piano.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi
Sabato, 11 Febbraio 2017 16:35

11 Febbraio 2017

Verifica di fisica, classe prima liceo scientifico.

Argomento: vettori e forze.

 

Durata: un'ora.

Pubblicato in Esercizi